Le Gallerie dell’Accademia

Gallerie dell'Accademia

La più grande collezione di pittura veneziana al mondo

Le Gallerie dell’Accademia, uno dei più importanti musei italiani, custodiscono la più vasta collezione di pittura veneziana e veneta del mondo. Istituite nel 1807, furono originariamente destinate ad accogliere dipinti provenienti dalle soppressioni di chiese, conventi e confraternite in seguito alla caduta della Serenissima nel 1797. Nate inizialmente con fini didattici per la formazione degli studenti dell’Accademia di Belle Arti, hanno successivamente incrementato il proprio patrimonio grazie ad acquisizioni e a lasciti privati. 

Questa ricchissima collezione è uno straordinario viaggio lungo cinquecento anni nella storia dell’arte, dal 1300 al 1700. Dalle prime sale che seguono gli albori del Trecento e gli sviluppi successivi, si passa al grandioso Cinquecento, il ‘secolo d’oro’ della pittura veneziana. Il Settecento infine porterà la città nuovamente alla ribalta europea con una seconda grande stagione artistica.  Lungo questo meraviglioso percorso si possono ammirare capolavori di tutti i grandi maestri che hanno contribuito a far entrare Venezia nella storia dell’arte mondiale.   Tra i nomi più rappresentativi figurano Tiziano, Tintoretto, Veronese, Giorgione, Carpaccio, Canaletto, per citare solo alcuni dei più conosciuti. Molte delle opere come la Tempesta di Giorgione e il Convito in casa di Levi di Veronese sono capolavori assoluti dell’arte di tutti i tempi.

A tutto ciò si aggiunge lo straordinario contesto architettonico che ospita la collezione. Il complesso museale occupa infatti tre grandiosi edifici storici: il convento dei Canonici Lateranensi, la chiesa di Santa Maria della Carità e la Scuola omonima. Grazie a imponenti lavori di ristrutturazione le Gallerie si sono arricchite negli ultimi anni di una nuova ala dedicata all’Ottocento. La maggior parte delle opere esposte è un nutrito gruppo di gessi di Antonio Canova, omaggio all’ultimo grande artista della Repubblica di Venezia.  Una visita alle Gallerie dell’Accademia è un’esperienza unica per rivivere i cinque secoli che hanno reso l’arte di Venezia famosa in tutto il mondo.