Il Museo Storico Navale

Il Museo Storico Navale di Venezia

Il Museo Storico Navale di Venezia: memorie di una grande potenza marittima

Il Museo Storico Navale di Venezia è il più importante nel suo genere in Italia. E’ il luogo fondamentale dove poter rivivere la storia di una marineria che fece di Venezia la più grande potenza navale del Mediterraneo.  E’ ubicato nello splendido sestiere di Castello. Si affaccia sul Bacino di S. Marco, all’interno di un edificio che fu un tempo granaio della Serenissima. L’antico granaio era destinato a rifornire i vicini forni per la produzione del biscotto, principale alimento degli equipaggi.

L’area espositiva si sviluppa in ben 5 piani. Imperdibile  il percorso dedicato alle testimonianze storiche di Venezia. Modelli di galere e imbarcazioni tradizionali, antiche mappe e rappresentazioni cinquecentesche dei territori dello stato da mar, dipinti, ex-voto. Significativo l’ottocentesco modello del Bucintoro, la trionfale galera del cerimoniale di stato veneziano, distrutto da Napoleone il 9 gennaio 1797. Splendida la sala dedicata alla storia della gondola dove spicca la gondola personale che Peggy Guggenheim, cittadina onoraria veneziana, donò alla città. Il Museo Storico Navale conserva inoltre una delle copie originali della Mappa di Jacopo de Barbari, veduta a volo d’uccello della Venezia del 1500.

Fa parte del Museo Storico Navale  di Venezia anche il Padiglione delle Navi, a pochi passi dal trionfale portale di accesso all’Arsenale, l’antico cantiere navale di stato. Il Padiglione delle Navi, fabbricato un tempo adibito ad officina dei remi, completa la visita al museo. All’interno si trova una  collezione di imbarcazioni di grande rilievo storico.   Un visita davvero imperdibile, in una zona della città ancor oggi autentica e palpitante, a pochi passi dalle possenti mura dell’antico Arsenale.