I campi e le chiese: Madonna dell’orto

Chiesa della Madonna dell'Orto

La Chiesa della Madonna dell’Orto venne edificata alla fine del 1300 e dedicata inizialmente al santo protettore dei traghettatori, dei mercanti e dei viaggiatori: San Cristoforo. Quando i frati della chiesa entrarono in possesso di una statua della Madonna abbandonata nell’orto del suo scultore e presto ritenuta miracolosa, la chiesa cambiò nome e divenne nota al popolo come Santa Maria dell’Orto. 

Situata a pochi passi dalla dimora di Jacopo Tintoretto, questa chiesa fu sempre molto cara al pittore che l’arricchì con molte opere e volle infine essere sepolto in una delle sue cappelle. Una visita molto suggestiva in una parte di Venezia silenziosa, popolare e solenne, con uno speciale omaggio al grande artista Tintoretto.